spigola sale
0

La spigola di Toni

spigola al sale
spigola al sale

Questa non è la spigola di Toni.

E non si avvicina nemmeno a quella di Salvatore a’mmare.

Questa è la mia prima spigola al sale, fatta solo per omaggiare Toni Servillo/Pisapia e Paolo Sorrentino.

La spigola al sale è il piatto che meglio riesce a Toni Pisapia nel bellissimo film “L’uomo in più“.

Lui il pesce l’ha imparato a cucinare in carcere e la spigola, “come la faccio io, nemmeno Salvatore a’mmare la sa fare”.

spigola sale
spigola sale

La ricetta? Na’strunzata, sempre come direbbe Toni.

Prendi due belle spigole, le pulisci ma non togli le squame. Riempi le spigole con un po’ d’aglio e del limone. Copri una teglia  con la carta da forno, cospargi col sale grosso, ci metti sopra le spigole e poi ancora sale per coprirle completamente. Poi al forno, a 180°, per 25/30 minuti. Sul pesce sfilettato poi, un giro d’olio.

Non ho trovato la parte del film in cui Toni Pisapia parla della spigola.

Però il film è talmente bello che ho voluto comunque mettervi una delle scene migliori.

Buona visione e buon appetito.

Rispondi