Sfoglia alla pesca e albicocche
0

[Ricordando l’Umbria] Torta sfoglia alle pesche e albicocca

Sfoglia alla pesca e albicocche
Sfoglia alla pesca e albicocche

Credo siano passati 5 o 6 anni da una delle vacanze più rilassanti che abbia mai fatto. Una settimana in un bel agriturismo in Umbria, in una splendida stanza ristrutturata con piscina all’esterno. Tutto su una collina sperduta e silenziosissima.

Quell’annata vanta anche la miglior abbronzatura di sempre, diversa da quella del mare, visto che la campagna ti fa nera, nera sul serio.

Uno dei valori aggiunti della settimana di relax è stato l’incontro con i vicini di appartamento: due coppie sulla quarantina di trentini. Discreti, silenziosi e ipergarbati. Uno di loro – classico imprenditore con la fabrichetta – aveva la passione per il cibo e per rilassarsi cucinava. A tutti, anche a noi.

Quindi capitava che verso l’ora di pranzo, si avvicinasse a noi con estremo garbo chiedendo se volevamo gradire un po’ di Muller Thurgau fresco che aveva portato da casa (ah… s’era portato pure i calici in vacanza… mica si può bere nei bicchieri da acqua!). Oltre al vino ci offriva del pane da lui preparato la mattina con, magari, una frittatina con le erbette fresche raccolte nei campi.

Insomma, il sogno di tutti in vacanza.

La settimana trascorse in relax, aperitivi e cene. Nell’ultima cena ci preparò questo dolce rapidissimo ma ottimo: una torta di pasta sfoglia con marmellata e frutta.

Semplice e ottima.

Pensando alle vacanze ho pensato a lui (non ricordo il suo nome ma, dovunque tu sia ti rigranzio ancora ) e ho  preparato la medesima torta.

Ci vogliono 25 minuti:

– 1 minuto per aprire il frigo, prendere la sfoglia e scartarla

– 30 secondi per prendere una teglia e stendere la sfoglia

– 30 secondi per stendere 3 cucchiai di marmellata di albicocche

– 3 minuti per tagliare 2 pesche e metterle sulla torta

– 20 minuti per cuocere la sfoglia.

Sfoglia alla pesca e albicocche
Sfoglia alla pesca e albicocche

Rispondi